Andreas G-Sellmann, Gols (Burgenland) - Austria
Andreas G-Sellmann, Gols (Burgenland) - Austria

Andreas Gsellmann e.....il socio in affari!!
Andreas Gsellmann e.....il socio in affari!!

Artigianalità, consapaevolezza e finezza.... I vini di Andreas Gsellmann sono creati a mano e profondamente legati al territorio, consapevolmente impegnato nella produzione biodinamica di altissima qualità, nel rispetto degli elementi di terra, acqua, aria, luce e fuoco. Oggi è uno dei più autorevoli produttori, in biodinamico, del Burgenland e membro fondatore del PANNOBILE, un gruppo di nove produttori con l'obiettivo di produrre un vino che fosse tipico per la regione settentrionale del Burgenland, in quella zona che è denominata Pannonia. Insieme hanno sviluppato un'idea e uno stile di vino; creando i presupposti per un disciplinare che fosse il più coerente possibile con una viticoltura ecologicamente sostenibile e una produzione tipicamente artigianale. Sono ammessi alla produzione del Pannobile solo uve tipicamente di territorio quali Blaufrankish, Zweigelt e St. Laurent, per i rossi, e Pinot Bianco, Pinot Grigio, Chardonnay e Neuburger, per i bianchi.

 


 

 

 

Pannobile Rot

 

Zweigelt e Blaufrankish

 

La raccolta avviene intorno la seconda metà di settembre. Macerazione sule bucce per 15 giorni con fermentazione spontanea in botte di legno. Affinamento di 18 mesi in botti di rovere usate da 500 litri.

La combinazione di queste due uve porta al vino freschezza e dolcezza, finezza e piccantezza. Sorprendente!


 

 

 

Blaufrankish

 

100% Blaufrankish

 

Il Blaufrankish è il più antico vitigno a bacca rossa d'Austria. Nel Burgenland ha trovato l'habitat ideale per esprimersi con una buona maturazione che consente una vinificazione in purezza dell'uva. Ne risulta una vino di buona struttura e tanta speziatura. 

Vendemmiato a settembre, la fermentazione è spontanea in vasche di acciaio con contatto sulle bucce per circa 16 giorni. Affina 6 mesi in botti di rovere usate da 500 litri.


 

Traminer

 

100% Traminer

 

Proveniente dalla tenuta di Spiegel, un pendio rivolto a ovest a 153 m sul livello del mare, dove gli elementi predominanti sono la sabbia di quarzo, sabbia fine, sedimenti calcarei e sedimenti parzialmente calcarei del Pannonium superiore risalenti a 7/8 milini di anni.

Fermentazione spontanea per 14 giorni sulle bucce. Matura circa 9 mesi in botti di rovere da 500 litri con lievito di birra, nessuna filtrazione. Il risultato è un vino agile, elegante, di intensità e sostanza.


 

 

Pannobile Weiss

 

100% Weissburgunder (Pinot Bianco)

 

Il Pannobile bianco è prodotto nella tenuta di Goldberg, sul Parndorfer platte, su terreni di ghiaia del Danubio, argilla sabbiosa e limo leggero. Il 90% delle uve vengono fermentate spontaneamente in botti da 500 e 225 litri, il restante 10% viene fermentato sulle bucce, spontaneamente, in vasche di acciaio aperte per circa 15/20 giorni. Nessuna filtrazione.

E' un vino profondo, con una marcata finezza espressiva e ben strutturato.


 

 

Neuburger Exempel

 

100% Neuburger

 

Il Neuburger è un'uva tipica del Burgenland che sta avendo una rinascita in Austria, grazie all'attenzione meticolosa di alcuni produttori. Proveniente dalla tenuta di Gabarinza, su terreni sabbiosi misti a ghiaia calcarea con una lieve componente ferrosa e un microclima fresco e asciutto, grazie ai venti freddi di nord-est, che apporta aromi più accentuati.

Rimane a contatto  con le bucce per 8 giorni, la fermentazione è spontanea in vasche di acciaio. Affina 9 mesi sui propri lieviti,  nessuna filtrazione.

E' un vino energico di buona struttura, persistente con una buona longevità.

 


 

 

Welschriesling

 

Welsch Riesling (Riesling Italico)

 

Il Riede Salzberg si trova sul bordo della terrazza del Parndorfer Platte (versante sud-ovest), dove affiorano sedimenti calcarei terziari. Calcare che contiene humus invaso da fini sedimenti terziari. Ghiaia terrazzata del Danubio del periodo glaciale di Mindel con strati di sabbia, tra 500.000 - 700.000 anni, poi strato superficiale limoso e privo di calce con ghiaia.

Il Riesling della tenuta di Salzberg, subisce una breve macerazione sulle bucce e fermenta con lieviti indigeni per circa 16 giorni e affina due mesi in botti da 500 litri. Nessuna filtrazione.

Intrigante e minimalista, di grande freschezza.


 

 

Trockenbeerenauslese

 

Welsch Riesling (Riesling Italico)

 

Vendemmiato nella tenuta di Salzberg verso la prima metà di novembre con la migliore Botrytis (Muffa Nobile). In queste condizioni il Riesling viene esaltato nella sua massima espressione; fine, denso di frutto e una elegante complessità, eccitante al palato.


 

 

 

Beerenauslese

 

50% Pinot Bianco e 50% Chardonnay

 

Vendemmiate verso la seconda metà di novembre con le uve infestate da una sana muffa nobile il vino impressiona con un frutto chiaro, a più strati e uno stile fresco e animato al palato.