Di Giovanna Società Agricola - Sambuca di Sicilia (Agrigento) Sicilia
Di Giovanna Società Agricola - Sambuca di Sicilia (Agrigento) Sicilia

Gunther e Klaus Di Giovanna
Gunther e Klaus Di Giovanna

I FRATELLI GUNTHER E KLAUS DI GIOVANNA. FORZA DI VOLONTÀ E PURA PASSIONE.

I Di Giovanna sono una delle più antiche famiglie del Vino di Sicilia e per loro l’amore per la terra è un fatto che si tramanda con immutata passione e profondo orgoglio di generazione in generazione. L’azienda nasce nel 1860 quando Cristoforo Di Giovanna, trisavolo di Gunther e Klaus attuali conduttori di questa magnifica realtà, piantò i primi vigneti a Contessa Entellina e realizzò la cantina nel vecchio baglio di Fiuminello, nel territorio di Sambuca di Sicilia, dove il vino veniva affinato in grandi botti di rovere. Oggi, attraverso i suoi vini e i suoi oli,

Di Giovanna è un marchio che si impegna a preservare in maniera autentica la biodiversità made in Sicily e il filo rosso che lega tutti i continuatori di questa dinastia è l’assoluta ricerca della qualità, oggi ottenuta anche grazie alla conversione in biologico di tutti i 56ha dei vigneti e degli uliveti delle cinque tenute di famiglia, seguendo disciplinari di coltivazione interni mirati alla massima qualità. Le tenute della famiglia si trovano nei comuni di Sambuca di Sicilia e Contessa Entellina, a cavallo tra le province di Palermo e Agrigento, e rappresentando la sintesi dei migliori areali di collina e di montagna presenti nelle Terre Sicane. I vigneti di collina sono tre e si trovano tutti nel territorio di Contessa Entellina ad un’altitudine compresa tra i 350 e i 450 m slm: “Gerbino” si estende per 12 ettari ed è la culla della storia produttiva della famiglia, è qui che Cristoforo ha trovato le condizioni ideali per piantare i primi vigneti dell’azienda; “Miccina” copre un’estensione di 9 ettari mentre con i suoi 20 ha “Paradiso” è il vigneto più grande tra quelli di famiglia. Tra i 700 e gli 800 m slm, nel territorio di Sambuca di Sicilia all’interno della Riserva di Monte Genuardo, si trovano i 9 ettari del vigneto di Fiuminello, e i 4ha della Tenuta di San Giacomo che circonda la cantina di vinificazione di famiglia. La piattaforma ampelografica, frutto un’accurata selezione con particolare attenzione alle caratteristiche micro-pedoclimatiche delle tenute di famiglia, è composta dalle varietà autoctone di Grillo, Nero d’Avola e Nerello Mascalese e dalle varietà internazionali di Chardonnay, Sauvignon Blanc, Viognier. Le uve sono raccolte a mano e il trasporto in cassetta ne assicura l’integrità organolettica sino al loro arrivo in cantina. La loro vinificazione avviene separatamente in base alla provenienza e alla varietà proprio per esaltarne le caratteristiche . L’affinamento dei bianchi e dei rosati avviene solo in acciaio con lunga permanenza dei vini sulle fecce fini rimescolate con regolari bâtonnage. Le uve rosse sono macerate a caldo e l’affinamento avviene in barriques francese. Il periodo di affinamento varia dai 3 mesi ai 2 anni prima della commercializzazione.


 

 

 

"Helios"  Terre Siciliane IGP Rosso

 

70% Nero d'Avola, 30% Syrah

 

 

Prende il nome del padre Aurelio e rappresenta la migliore espressione dei vigneti a bacca rossa e dei terreni. Le uve sono raccolte a mano e trasportate in piccole casse fino all’isola di pigiatura in cantina. Macerazione lunga (20-21gg) e fermentazione in botti di rovere francese per 12 mesi.

Affinamento in bottiglia 2 anni. Colore Rubino. Note di frutti di bosco, amarena. Tannini morbidi ed eleganti. Finale lungo e persistente.

Abbinamenti: agnello arrosto e grigliato e maialino dei nebrodi al forno, salumi stagionati, carni rosse, pecorino stravecchio, parmigiano reggiano, cioccolato.


 

 

Sicilia DOC Nero d'Avola  "Vurrìa"

 

100% Nero d'Avola

 

  

Particolarmente strutturato grazie al rigoroso lavoro in vigna e al contenimento delle rese. Le uve, raccolte a mano, sono pigia-diraspate. Segue una lunga macerazione a caldo con le bucce, a temperatura controllata.

Fermentazione in serbatoi di acciaio. Segue affinamento in botti di rovere francese per 6 mesi.

Colore rosso intenso. Note di ciliegie ricoperte di cioccolato e prugne seguite da un pizzico di pane tostato e spezie. Il vino e’ setoso e molto piacevole. Finale lungo e persistente.

Abbinamenti: da provare con caponata di melanzane, pasta al ragu’, agnello e maiale alla griglia. Ottimo con pecorino semi-stagionato e provola semi-piccante.


 

 

 

"Vurrìa" Terre Siciliane IGP Nerello Mascalese

 

100% Nerello Mascalese

 

 

Il Nerello Mascalese Di Giovanna svela i lavori in vigna finalizzati al contenimento della vigoria e alla riduzione delle rese. Le uve, raccolte a mano, provengono dai vigneti Paradiso e Miccina.

Pigia-diraspatura. Macerazione a caldo con le bucce per 18 giorni a temperatura controllata. Fermentazione in vasche di acciaio. Affinamento in barrique di rovere francese per circa 6 mesi. Affinamento in bottiglia 1 anno.

Con note di amarena e melograno profumato questo vino riempie la bocca. Seguono sensazioni affumicate e note di pepe bianco, lampone e melograno, con un finale di cioccolato. Un finale lungo & piacevole. Abbinamenti: Tonno e pesce spada alla griglia, pasta con le sarde, involtini di carne; e poi pasta con le melanzane, carni bianchi alla griglia, formaggi semi stagionati.


 

 

 

 

"Gerbino" Terre Siciliane IGP Rosso

 

Nero d'Avola, Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah

 

 

Questo blend armonioso prende il nome dalla vigna del Gerbino. Pigia-diraspatura, macerazione con le bucce, fermentazione in acciaio separatamente, parziale passaggio in botte di rovere francese per 4 mesi.

Colore rosso intenso con sfumature violacee.

Al naso frutti di bosco, prugne e pepe nero. In bocca evidente l’eleganza dei morbidi tannini. Finale leggermente speziato. Abbinamenti: Pasta al ragu, la pasta al forno e la carne grigliata. Ma anche una semplice pasta al pomodoro, pizza siciliana, verdure alla griglia, carni bianche, formaggi freschi e semi-stagionati.


 

 

 

"Vurrìa" Terre Siciliane IGP Nerello Mascalese Rosato

 

100% Nerello Mascalese

 

   

Ottenuto da uve di Nerello Mascalese, antico vitigno autoctono molto interessante, introdotto nella zona di Sambuca di Sicilia nel 1968 dalla famiglia Di Giovanna. Le uve, raccolte a mano, provengono dal vigneto Paradiso.

Macerazione con le bucce per circa 12 ore a temperatura controllata. Fermentazione in vasche di acciaio. Affinamento sulle fecce fini per 3 mesi.

Colore rosa pallida con riflessi arancioni. Bouquet intenso di pompelmo rosso e melograno con note leggere di fumo e spezie. In bocca spicca la mineralita’ del tufo con un finale fresco e sapido.

Abbinamenti: si abbina meravigliosamente con crostacei, frutti di mare e pesce alla griglia. Da provare con sushi e piatti asiatici piccanti.


 

 

 

 

Sicilia DOC Rosato di Nero d'Avola "Gerbino"

 

100% Nero d'Avola

 

Vino prodotto con il piu ’ importante autoctono siciliano, il Nero d'Avola, al vigneto Fiuminello, in agro di Sambuca di Sicilia (oltre 800 metri sul livello del mare). Uve raccolte a mano, macerazione sulle bucce per circa 2 ore a temperatura controllata. Fermentazione in vasche di acciaio. Affinamento sulle fecce fini per 4 mesi.

Colore rosa pallido con riflessi violacei, sentori minerali con notti di lampone e fiore di ibisco. In bocca è setoso e rotondo con grande struttura e lunghezza.

Abbinamenti: questo vino è un partner perfetto per pasta al pomodoro e la pizza. Perfetto con i tipici piatti della cucina asiatica di pesce e carni bianche.

 

 


 

 

"Helios" Terre Siciliane IGP Bianco

 

70% Grillo e 30% Chardonnay

 

Questo vino nasce dal matrimonio felice dell’ autoctono Grillo con il Chardonnay.

Il Chardonnay conferisce eleganza e un bouquet particolarmente profumato mentre grazie al altitudine del vigneto e il Grillo dà la ricchezza, rotondandita’, spessore e sapore audace. Le uve Chardonnay provengono da Fiuminello, 1 ettaro a 830 metri sul livello del mare. Il Grillo dal vigneto Paradiso, collina. Le uve sono raccolte a mano. La fermentazione in vasche di acciaio e 2 barrique francese del Grillo, affinato sulle fecce fini circa 9 mesi.

Il vino è di colore giallo paglierino con un bouquet molto espressivo. I sentori di pompelmo maturo, lampone, agrumi fiori bianchi. Note di lampone e buccia d' arancia sul finale.

Abbinamenti: Questo vino è un partner perfetto del sushi e del sashimi. Da bere con ricchi piatti di pesce mediterraneo e carni bianche rostite. Amabile con formaggi di capra, mandorle tostate e noci. 

 

 


 

 

 

Sicilia DOC Grillo "Vurrìa"

 

100% Grillo

 

Questo Grillo e’ sorprendentemente concentrato e potente, grazie ai rigorosi lavori in vigna finalizzati al contenimento delle rese e della vigoria.

Le uve Grillo provengono dal vigneto Paradiso a Contessa Entellina. Le uve sono raccolte a mano.

La macerazione con le bucce avviene a temperatura controllata per circca 8 ore. Segue la fermentazione in vasca di acciaio e l’ affinamento sulle fecce fini per circa 6 mesi.

Giallo pallido; Al naso emergono sentori di erba tagliata. Note di pompelmo rosso, ananas e mousse di limone. Minerale e equilibrato.

Abbinamenti: Formaggi freschi, piatti asiatici, crostacei e carni bianche.


 

 

 

"Gerbino" Terre Siciliane IGP Bianco

 

Chardonnay, Grillo e Viognier

 

Un blend armonioso e pieno di sapore. Il Viognier aggiunge una qualità dolce profumata, lo Chardonnay l'acidità e corpo, e il Grillo i sapori forti.

Le uve provengono dai terreni della collina dei vigneti di Paradiso & Miccina a Contessa Entellina e la montagna del vigneto San Giacomo. Le uve vengono raccolte a mano , fermentate in serbatoi di acciaio inox separatamente. Il vino è lasciato sulle fecce fini per 5 mesi e infine tagliato prima di essere imbottigliato.

Il Gerbino Bianco è giallo pallido con un morbido bouquet di melone e pesca bianca e note floreali. Questo porta ad una sensazione rotonda in bocca con noti di pesca bianco, frutta tropicale e un finale minerale e fresco.

Abbinamenti: Il Gerbino Bianco è un complemento perfetto per antipasti di verdure , insalate e pasti leggeri . Si sposa perfettamente con frutti di mare come gamberetti e involtini diaragosta.