Az. Agricola La Chiusa - Montevago (Agrigento) Sicilia
Az. Agricola La Chiusa - Montevago (Agrigento) Sicilia

Stefano Ientile
Stefano Ientile

"Ciao, sono Stefano Ientile e dal 2011, dopo un passato di studi in architettura e tante altre passioni, mi dedico anima e corpo alla custodia e la cura del fondo di famiglia. Adesso faccio il vino come conseguenza naturale del mio essere diventato agricoltore e custode. 

L'azienda agricola BIO La Chiusa si trova in contrada La chiusa-Beviero a Montevago (Ag), nella Sicilia Sud-Occidentale a 400 metri s.l.m. e a 20 Km dalla costa, su un altopiano calcarenitico accarezzato costantemente dal Libeccio e dal Maestrale. Limitrofa ai ruderi del vecchio paese (distrutto dal terremoto del 68), l'azienda si estende fra vigneti e uliveti per quasi 10 ha. Le uve godono di un clima gentile, le brezze saline del mare, a poca distanza, giungono miti e la terra, da sempre generosa, dona ai frutti mineralità e profumi unici. Io e la mia famiglia abbiamo scommesso sulla qualità, sul lavoro artigianale e sul rispetto del territorio e dell'ambiente. Coltivo e vinifico, senza l'uso di sostanze chimiche e adittivi, assecondando l'essenza del frutto ed esaltandone le naturali inclinazioni. In questo luogo ricco di storia , sono tornato per fare il vino e reimparare dal vino.

L'azienda è divisa in due parti agronomicamente ben distinte, e un "lavinaro" (impluvio naturale) segna il confine tra queste. La parte meridionale è composta in prevalenza da "terre rosse" di natura calcarenitica, medio-argillose e a tratti quasi sabbiose. Quest'ultime ospitano prevalentemente uve autoctone a bacca bianca (Catarratto e Grillo), le quali, grazie anche a un'adeguata esposizione e la costante ventilazione, giungono a maturazione con una sostenuta acidità, distinguendosi così dalle espressioni già note nell'isola come quelle a livello del mare. Per questa peculiarità abbiamo con forza voluto rivendicare la denominazione di origine Santa Margherita di Belice sulle nostre etichette. La parte a Nord, con prevalenza di terreno argilloso di medio impasto, accoglie invece le uve di Syrah e da qualche anno i nuovi impianti di Perricone e Nerello Mascalese. Dalla piccola particella di Syrah otteniamo le nostre attuali quattro variazioni. Quattro diversi modi di intendere questo nobile e antico vitigno, quattro diverse vinificazioni che seguono la naturale disomogeneità della vigna. 

La condizione di grazia di cui beneficia la Sicilia e in particolare il nostro territorio mi permette di governare, nutrire e custodire le terre agevolmente in biologico; l'uso di diserbanti, anticrittogamici e prodotti di natura sintetica sono esclusi dalle mie pratiche agronomiche.  In cantina lascio che i lieviti indigeni fermentino spontaneamente e, solo in alcuni casi, eseguo la pied de cuve con mosto prefermentato."

                                                                                                                     Stefano Ientile


 

 

 

 

  

San Domenico - Sicilia DOC Rosso

 

100% Syrah

 

Dopo 90 giorni in acciaio, affina 12 mesi in barriques e poi 3 mesi in bottiglia. 

Colore rosso rubino con riflessi violacei.

Al naso molto intenso, con profumi prevalenti di frutti rossi e sensazioni speziate.

Di buon corpo, avvolgente, equilibrio tra morbidezza e astringenza, si alternano sentori di cacao e liquirizia.

 


 

 

  

 

Tafù - Sicilia DOC Rosso

 

100% Syrah

 

Dopo 4 mesi, affina per altri 2 in bottiglia.

Colore rosso rubino carico, accompagnato da riflessi violacei.

Al naso molto intenso, con profumi prevalenti di frutti rossi e sensazioni speziate.

Buona struttura e persistenza, equilibrio tra morbidezza e astringenza.


 

 

 

  

Pietragialla - Santa Margherita di Belìce DOC Bianco

 

100% Catarratto

 

90 giorni in acciaio e 1 mese in bottiglia.

Colore giallo paglierino.

Al naso intenso e persistente con sentori fruttati di pesca bianca e fiori di campo.

Fresco, di buon corpo, toni fruttati affiancati da una piacevole mineralità.

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

Lavinarosa -  Terre Siciliane IGT Rosato

 

100% Syrah

 

90 giorni in acciaio e 1 mese in bottiglia.

Al naso intenso e persistente con toni fruttati di pesca.

Fresco, con sentori di mandorla e frutta secca.


 

 

 

Passyrah - Terre Siciliane IGT  Vendemmia Tardiva

 

100% Syrah 

Appassimento nella II decade di ottobre.

60 giorni in acciaio, 8 mesi in barriques e 2 mesi in bottiglia.

Colore rosso rubino carico.

Profumi prevalenti di frutti rossi, ribes, amarena, note di tabacco, liquirizia, cioccolato.

Moderatamente dolce, tendente al secco, con buona acidità, persistente e complesso, di ottima struttura.